Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
 
“Sognate e mirate sempre più in alto di quello che ritenete alla vostra portata. Non cercate solo di superare i vostri contemporanei o i vostri predecessori. Cercate, piuttosto, di superare voi stessi”. William Faulkner
Servizi
Temporary management
Temporary management Dare forma a progetti di cambiamento richiede un impegno assiduo e costante. L’aspetto più difficile e rischioso non è quello iniziale della definizione delle strategie di progetto, ma quello successivo della concreta e fattiva implementazione quotidiana delle attività di progetto previste dal piano.
Quando l’azienda deve affrontare cambiamenti strutturali importanti, come il passaggio generazionale, spesso una figura esterna di riferimento e di garanzia che accompagni entrambe le generazioni interessate lungo il percorso di spostamento di responsabilità e deleghe, trasferimento strumenti e competenze e revisione equilibri organizzativi risulta determinante per il buon esito del progetto.
Anche in caso di progetti in rete, di sviluppo di nuovi prodotti, di fusioni industriali o di modifica di layout aziendali, a seguito di trasferimento o ristrutturazione del capannone, una figura di riferimento esterna che affianchi l’azienda per il periodo necessario a recuperare nuovi assetti relazionali e gestionali interni può determinare il successo economico o meno dell’operazione.


Caso di Studio


L’azienda viveva una strana situazione: godeva di una fama di leadership riconosciuta nel design e nella proposta di soluzioni innovative per il suo settore di arredamento, ma solo fra gli addetti ai lavori del settore stesso. I clienti invece la percepivano in maniera diversa, non apprezzando appieno il valore della proposta commerciale. Questa problematica proveniva anche dalle differenti anime presenti nell’azienda formata da sette soci che rappresentavano due generazioni di imprenditori, in almeno tre fasi differenti di carriera all’interno dell’organizzazione. Il lavoro che ho fatto, ascoltando molte parti interessate, è stato quello di ristrutturare l’organizzazione in funzione di una rinnovata missione condivisa dell’azienda, modificare i ruoli dei soci e di alcune risorse chiave in funzione di attitudini e capacità ed ottimizzando i processi di gestione degli ordini e di produzione, specialmente per i particolari ad alto tempo di attraversamento. Infine abbiamo implementato un nuovo sistema informatico per la gestione di tutti gli aspetti industriali, ed abbiamo migliorato le modalità di controllo economico-finanziario della società. Il progetto si è poi trasformato in un affiancamento assiduo, per garantire l’attuazione delle decisioni di cambiamento condivise e si è esaurito naturalmente quando la nuova struttura organizzativa e di gestione aziendale ha raggiunto una sua stabilità, dopo circa un anno e mezzo dall’inizio della collaborazione.
Torna ai SERVIZI
Ti interessa? Contattaci!